Un libro sul menù

Mangerei libri a pranzo cena e colazione!

Recensione “Odisseo-La forza dell’amore “

SINOSSI

A tutti è stata narrata almeno una volta la storia di Odisseo, grande eroe Greco. Le sue gesta sono state simbolo di ingegno, d’intelligenza e di scaltrezza. Cantate da cantastorie, raccontate da narratori, sono giunte infine alle orecchie di Omero, il quale, secondo la tradizione, le ha riportate nero su bianco, facendo sì che l’eco di quelle avventure potesse arrivare fino ai giorni nostri. Ma siamo davvero sicuri che, quella che sappiamo, sia la vera storia di Odisseo? Possiamo affidarci completamente alle parole di Omero? E se la realtà fosse stata un’altra? Sapete cosa vi dico? È così. Odisseo era un diciassettenne scaltro e intelligente e, come tutti i giovani, sognava una vita ricca di gioie e successo. Egli, però, non aveva fatto i conti con il più crudele degli ostacoli: il Destino. Il labirinto di Cnosso ha scelto lui, e un combattente tale non può sottrarsi a una sfida del genere. Tra intrighi, profezie e rivelazioni, il prode Greco si ritroverà catapultato in una impresa ben più grande di lui.

Preferisco di gran lunga i tramonti alle albe in questo funesto periodo della mia vita. Mi ricordano che anche le cose più importanti e splendenti sono destinate a finire per poi risorgere in seguito più gloriose di prima.

https://amzn.to/2LfAzZp


BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Leonardo Marini vive a Tivoli, ridente cittadina a due passi dalla Capitale e nota in tutto il mondo per il suo patrimonio artistico e culturale. Cresciuto a pane e calcio, frequenta il quinto anno del Liceo Scientifico: tra la scuola e gli allenamenti, anche non essendoci, il tempo per sognare l’ha sempre inventato. Passando dalla passione per la pittura a quella per la musica, non ha mai tralasciato il suo vero mondo, quello della scrittura. Con Odisseo – La forza dell’Amore, il giovane Autore cerca di far immergere completamente il lettore nel suo universo, a volte labirintico, in cui si alternano logica e passione.


RECENSIONE

Non sono abitualmente una lettrice di fantasy, perché non lo sento un genere che è nelle mie corde. Questo vi può dare una prima idea della potenza di quest’opera. È riuscita a farmi ricredere in una delle mie convinzioni.

Mi è stata proposta la lettura del romanzo dall’autore Leonardo Marini e, letta la sinossi, ho sentito come una vocina che mi diceva:”Dai che è bello!”
E ringrazio di averla ascoltata.

Letto il primo capitolo, si viene risucchiati nella storia. Sarà per i continui colpi di scena, sarà perché l’amicizia è uno dei temi predominanti, sarà perché la figura di Odisseo è rivisitata in un modo tutto nuovo ma molto verosimile, ho letteralmente divorato questo romanzo.

Sono cresciuta sapendo che Odisseo (Ulisse), figlio di Laerte e sposo di Penelope, dalla sua Itaca girovagò per il Mediterraneo prima di ritornare a casa.

Qui è come avere un prequel. Odisseo è un giovane coraggioso che si trova a fronteggiare niente di meno che un “mezzo-toro”! Ce la farà a sconfiggere un tale avversario? Cosa ne sarà di lui e delle persone che gli sono più vicine?

Odisseo-La forza dell’amore è il primo romanzo di una trilogia, edito da genesispublishing.
Il secondo capitolo della storia, in uscita a breve, si intitolerà Odisseo-Alla scoperta del Mondo.

VALUTAZIONE

🦉🦉🦉🦉/5

Se la mia recensione ti è piaciuta e vorresti comperare il libro, clicca qui sotto e sostieni il blog. Per ogni acquisto fatto tramite questo banner, Amazon mi riconoscerà una percentuale sul costo del prodotto, che utilizzerò per nuovi libri da proporvi. Grazie!

Daniela

Il tuo commento

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: