Un libro sul menù

Mangerei libri a pranzo cena e colazione!

“Verde profondo” di Loredana Falcone e Laura Costantini

Sinossi

Per strappare un uomo come Ian Vernon a un rimpianto senza fine servono la disperazione della donna che gli ha rovinato la vita e la scomparsa dell’amico più caro. Dalle atmosfere ventose di Chicago a quelle solo apparentemente quiete e solari di una cittadina alle porte di Roma. Lì dove Valerio Greyford è andato a cercare le proprie radici per poi sparire nel verde profondo di un lago. Ma è andata davvero così? Per Ashley e Ian un’indagine non autorizzata in un mondo che riserverà loro molte sorprese.

https://amzn.to/3fzQ4ZX


Incipit

Spatolate di nebbia tra rami grondanti di pioggia. Giallo malato di platani. Rosso violento di aceri. Verde gelido di conifere. Un quadro di Monet. Ian ne era catturato, immobile davanti alla vetrata che si andava appannando col respiro e il vapore aromatico del caffè. Era così tutti i giorni, tutti i risvegli. Colori e stagioni si avvicendavano, la tela cambiava ma restava la stessa. Come la sua vita da quel giorno di dieci anni prima. Chiuse gli occhi cercando di catturare il viso di Sandy. La sua immagine cominciava a sgranarsi. Sempre più spesso doveva ricorrere all’annuario dell’Accademia di Polizia per ritrovare l’agente Delano. Era lei che voleva ricordare, non Melisende Delaneau, non tutto l’orrore che aveva cancellato la felicità dalla sua vita. Lo squillo del telefono lo strappò alla quotidiana tortura dei ricordi. Alzò gli occhi sul muro. L’orologio segnava le sei e trenta e il pensiero andò alla signora Reynolds che un paio di volte a settimana saliva a portare una ventata di normalità in quell’eremo: la spesa, due chiacchiere, le pulizie. Aveva piovuto tutta la notte, facile che il solito smottamento avesse bloccato la strada giù a Cross Diamond.«Ciao Ian…» Fu costretto a sedersi. Quella voce emergeva da un passato che rispondeva al nome di Ashley Marler. La donna che aveva ucciso Sandy. «Ian, non riattaccare. Valerio ha bisogno del tuo aiuto. È scomparso.»Aveva parlato in fretta. Ma aveva toccato il tasto giusto. La odiò per questo e per mille altri motivi.«Ian…»«Che vuol dire?»«È andato in Italia e non è più tornato. La polizia del posto dice che si è suicidato.» Faticò a dare un senso a quelle parole.«No. Valerio non si suiciderebbe, per nessun motivo al mondo.» «Per questo ti ho chiamato.»


Recensione

Nuova collaborazione con @falconecostantini!
“Verde profondo” è il secondo libro della trilogia “noir a colori”.
Per presentare il libro mi sono servita di un dipinto di Pasquale Credico, che ben rappresenta la situazione iniziale del romanzo, e del colore verde a cui molto è collegato.

Ha urlato. Forse per ore. Forse per giorni. Ha urlato nel buio, rincorso dall’eco della sua stessa voce. Ha urlato fino a ferirsi, a strapparsi qualcosa nel profondo della gola. Poi ha taciuto.

Abbiamo avuto modo di conoscere i protagonisti principali di “Verde profondo” già nel romanzo precedente, “Rosso violento” ( trovate la recensione tra gli articoli precedenti ).

Qui incontrerete:

• Valerio Greyford, capitano della polizia di Chicago

• Ashley Marler, agente di polizia e moglie di Greyford

• Ian Vernon, ex agente ritiratosi in solitudine dopo l’uccisione della sua amata, ad opera dell’agente Marler

Misteri del passato, sogni, origini e tradimenti sono alla base del romanzo. Si assiste all’investigazione passo per passo e contemporaneamente si ha la visione del protagonista scomparso, che pur sofferente cerca di comprendere cosa gli sia avvenuto.

Suspance che tiene incollati alle pagine fino alla fine! Capita a volte che i romanzi successivi al primo perdano di grinta. Direi che non sia questo uno di quei casi, anche se risulta meno psicologico e violento del primo.

Le autrici a fine libro ci hanno regalato anche un’anticipazione dell’ultimo romanzo della trilogia, già uscito, di cui prossimamente vi parlerò.

Se siete interessati intanto a questo romanzo, ecco il banner per l’acquisto. Non fatevelo scappare!


Dettagli del libro

Titolo: “Verde profondo”

Autrici: Loredana Falcone e Laura Costantini

Casa editrice: FalconeCostantini

Pagine: 153 pp.

Anno uscita: 2019

Genere: noir

Formato: ebook e cartaceo

EAN: 9781091915985

Daniela

Il tuo commento

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: