Incipit offresi

di | 12 Gennaio 2021

Buongiorno commensali. Nuova segnalazione per la rubrica #aaaconcorsoletterariocercasi.

Oggi vi parlerò di un concorso alla sua sesta edizione. Il Premio Incipit e il campionato sono dedicati a Eugenio Pintore, per la passione e la professionalità con cui ha fatto nascere e curato ‘Incipit Offresi’.

Incipit offresi, il primo talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori, ideato e promosso dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese, in sinergia con Regione Piemonte, è un format a tappe: la sfida si giocherà a colpi di incipit, fino a giugno 2021, all’interno delle biblioteche del Piemonte, della Lombardia, nelle biblioteche di Roma e in Liguria.

A condurre gli incontri, veri e propri spettacoli di intrattenimento, gli attori di B-Teatro, associazione culturale torinese attiva nell’ambito dell’improvvisazione teatrale, con la partecipazione straordinaria del Dottor Lo Sapio e il Trio Marciano (Mao Gurlino, Vito Miccolis e Mattia Martino).
Le tappe di Incipit, considerata l’attuale emergenza sanitaria, saranno trasmesse in streaming sulla rete 7WEB.TV, e disponibile anche sulle piattaforme Facebook e Youtube nella pagina di Incipit Offresi e sulle pagine delle biblioteche partner e altri canali collegati.

Vi elenco le prossime tappe:

4 febbraio, ore 18- Verbania, Biblioteca Civica P. Peretti
18 febbraio, ore 18- Beinasco, Biblioteca N. Colombo
25 febbraio, ore 18- Senago– MI- Biblioteca I. Calvino
4 marzo, ore 18 – Collegno, Biblioteca Civica
11 marzo, ore 18- Cinisello Balsamo –Mi, Biblioteca Comunale
18 marzo, ore 18- Novara, Biblioteca Civica Negroni
25 marzo, ore 18- Roma, Biblioteca Civica
16 aprile, ore 18- Torre Pellice, Biblioteca Carlo Levi
22 aprile, ore 18 – Bollate– MI, Biblioteca Civica
29 aprile, ore 18- Cuneo, Baladen

La collaborazione con Fondazione Circolo dei Lettori prevede, a conclusione delle tappe di selezione dei concorrenti, prima delle semifinali, 4 incontri in cui i concorrenti si confronteranno con scrittori professionisti sulla stesura del testo.

L’obiettivo non è quello di premiare il romanzo inedito migliore, ma quello di scovare nuovi talenti. La partecipazione è gratuita e aperta agli scrittori, esordienti e non, di tutte le nazionalità e dai 15 anni in poi, previa autorizzazione del genitore o tutore.

Per l’iscrizione sono richiesti i seguenti dati:
• Dati anagrafici e di contatto;
• Un incipit inedito (max 1000 battute) e che non sia mai stato presentato nella rassegna di Incipit Offresi. Le opere autopubblicate sono parificate alle inedite poiché prive di regolare distribuzione;
• Una descrizione dei contenuti dell’opera (max 1 cartella, 1800 battute).
I materiali richiesti dovranno pervenire all’atto dell’iscrizione, da effettuarsi almeno 10 giorni prima della data della tappa cui si prevede di partecipare.
In seguito alla ricezione delle domande di iscrizione, ad ogni aspirante scrittore selezionato sarà assegnata una tappa durante la quale presentare il proprio incipit, fino ad esaurimento dei posti disponibili (max 10 per tappa).

Durante ogni appuntamento, gli aspiranti scrittori avranno 60 secondi di tempo per leggere le prime righe della propria opera: l’incipit, appunto, con le quali catturare l’attenzione dei lettori, e dare descrizione dei contenuti dell’opera: genere, titolo, …
Allo scadere della prova, la giuria tecnica esprimerà un voto che andrà a sommarsi ai voti assegnati dalla Scuola del Libro di Roma e la casa editrice Emons, per decretare il vincitore o la vincitrice della tappa.
I primi classificati di ogni tappa e gli eventuali ripescaggi potranno accedere alle semifinali e giocarsi l’approdo alla finale, che si terrà al Salone Internazionale del Libro di Torino nell’estate 2021 per aggiudicarsi un premio finale in denaro e la possibilità di vedere la propria opera pubblicata. Le ultime due finali sono state presentate da Neri Marcoré e Boosta (Subosonica).

I concorrenti primo e secondo classificato riceveranno rispettivamente un premio in denaro di 1.000 e 500 euro, e saranno inoltre messi in palio fra tutti i partecipanti alla finale il Premio Calvino, il Premio Indice dei Libri del Mese ed eventuali altri premi assegnati dagli editori.

Incipit di “Blu e Bianco” di Benedetta Cerù, vincitrice dell’edizione 2019/2020


Per informazioni e iscrizioni alle tappe, fino a esaurimento posti, ecco il modulo da compilare e i contatti

MODULO PER ISCRIZIONI

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdt3SeAlc3y1JFCcHehx8acOTH4Im9DHcqntd_LqlpAw13RdQ/viewform

CONTATTI E INFORMAZIONI

www.incipitoffresi.it – info@incipitoffresi.it
tel. 011.8028588 – cell. 339.5214819

Cosa ne pensi di quanto letto?